L’UFSP raccomanda quanto segue:

  • Seguire le regole di condotta e di igiene.
  • Se possibile, rimanete a casa se vivete nella stessa casa della persona assistita.
  • Se non vivete insieme alla persona di cui vi occupate: Ridurre al minimo i contatti per ridurre la probabilità di trasmissione del nuovo coronavirus.
  • Fate sapere al vostro entourage di cosa avete bisogno e accettate l’aiuto. O contattare organizzazioni come Spitex.
  • Parlate con altre persone delle vostre esperienze, pensieri e sentimenti – con la vostra famiglia, amici o conoscenti o anche con specialisti.
  • Preparatevi al caso in cui voi stessi vi ammalaste: Stabilite – se possibile insieme alla persona che state curando – un sostituto. Se possibile, scrivete insieme ciò che è importante, in modo che tutto sia rapidamente disponibile in caso di malattia.

L’UFSP ha inoltre pubblicato un opuscolo. Questo vi dice cosa dovreste tenere a mente nella vostra vita quotidiana e quando si verificano i sintomi.