Loading...
||Legato e Testamento
Legato e Testamento2017-08-22T12:52:42+00:00

Fare del bene, anche dopo essere passati a miglior vita

Molte persone desiderano fare del bene anche dopo la loro morte e sostenere un’organizzazione di pubblica utilità con la loro eredità. Oltre al fatto di tutelare al meglio i loro parenti prossimi, in questo modo hanno anche la certezza di aver aiutato molto coloro che non sempre hanno vita facile.

Potete migliorare notevolmente la qualità di vita delle persone affette da epilessia con un’eredità o un legato. Saremmo molto felici se consideraste Epi-Suisse nel vostro testamento. È un prezioso segno di solidarietà e anche di fiducia nei confronti della nostra organizzazione e del nostro impegno per le persone affette da epilessia.

Testamento, legato, eredità

Se desiderate sostenere con la vostra eredità le persone affette da epilessia, potete considerare Epi-Suisse nel vostro testamento. A tal fine, è necessario un testamento legalmente valido, in cui dichiarate la vostra volontà di lasciare a Epi-Suisse un’eredità o un legato.

Nel caso di un’eredità, Epi-Suisse diventa coerede e voi ci lasciate una parte del vostro lascito, di solito una determinata percentuale della quota disponibile.
Nel caso di un legato, potete stabilire nel vostro testamento un importo fisso che volete donare.

Senza il testamento, il vostro lascito viene ripartito ai sensi di legge. In assenza di eredi legittimi, l’intera vostra eredità andrà allo Stato.

Siamo a vostra completa disposizione per consigliarvi in merito alla vostra donazione:

Ufficio di consulenza

Epi-Suisse

Associazione svizzera per l’Epilessia
Martino Regazzi, Istituto ricerche di gruppo
Via Breganzona 16, 6900 Lugano
T +41 76 577 58 97

martino.regazzi@epi-suisse.ch

Epi-Suisse

Schweizerischer Verein für Epilepsie
Seefeldstrasse 84, 8008 Zürich
T +41 43 488 68 80

info@epi-suisse.ch

Epi-Suisse

Association suisse de l’Epilepsie
Avenue de Beaulieu 9, 1004 Lausanne
T +41 21 729 16 85

info@epi-suisseromande.ch